lunedì 12 marzo 2007

Io, Me, & "La mia auto"


Sicuramente, in questo momento, con le mani sul volto e con lacrime agli occhi pronte a straripare, starete pensando: "Finalmente un post di Crono!!!". Non posso far altro che capire il vostro stato d'animo dato che questo probabilmente diventerà il nuovo vangelo del XXX secolo e assistere alla sua nascita, non è cosa da poco. Avrete comunque modo di venerarmi il prossimo fine settimana anche se nell'attesa potete comodamente pregare a casa, all'università o in uffcio, anche se probabilmente non verrete ascoltati.
Comunque, a parte questo interessante preludio, non sono qui per parlarvi della mia grandezza nota ormai a tutti, ma degli spiacevoli inconevenienti che possiamo incontrare con il più comune dei mezzi di locomozione: i cani da slitta! ah no scusate! L'auto! Ebbene, tutto comincia qualche anno fà, quando con grande commozione e piacere ricevo uno stupendo regalo dai miei genitori: un cane da slitta! anzi no... la macchina... Potete immaginare quanto possa essere bello possedere un mezzo tutto tuo che ti da una libertà impensabile con i normali mezzi pubblici. I primi tempi tutto era perfetto e a parte quache indicazione errata di Eros, che mi faceva passare in pieno centro di Roma, in corsie preferenziali, nascosto dietro ad un autobus, sembrava che nulla potesse fermare l'avanzata dell'auto... niente a parte un mostro formato da 3 lettere! Vi do un indizio: inizia con Z, finisce con L e in mezzo c'è la T (10 amici in buoni pasto a chi indovina). Purtroppo la scarsa conoscienza del terreno urbano nel quale mi trovavo, a volte mi portava ad incontrare la possente bestia, che con i suoi occhietti maligni a forma di telecamera si limitava ad osservare e con la sola forza del pensiero, a scalare soldi dal mio già esiguo conto in banca... un vero flagello direte voi, ma non finisce qui! Infatti spesso questa antica creatura si nascondeva dietro gli angoli più remoti cambiando orario e zone in maniera così rapida da non poterla prevedere.
Così con il tempo ho imparato i trucchi per difendermi anche se a caro costo. Ma se fosse solo il mostro mitologico ZTL il problema, non sarebbe poi così orribile avere un'auto... ci si aggiungono anche Kamikaze-Cars, le quali in nome di una loro religione segreta, che promette benzina e oli a volontà nell'aldilà, amano schiantarsi contro le loro simili per purificare il loro karma. Per finire aggiungo anche l'assicurazione che per farti credere che è tua amica, quando fai un incidente (come per esempio ieri sera!!!) ti dice che il tuo "premio" è aumentato... ma premio di chè?!?!?! del miglior pirla sulla strada? Non ho mai capito da dove nasce questo nome... A parte le mie perplessità riguardo all'assicurazione voglio ringraziare anche, il signor benzina (sempre indispensabile per il benessere della tua auto), il signor bollo, il signor tagliando e ultimi, ma non per importanza, gli amici del comune di Roma... grazie grazie grazie. Detto questo spero di non avervi annoiato troppo e se fosse fatemi sapere così posso investirvi con l'anima in pace ;-) bye!!!

17 commenti:

Alessia ha detto...

no aspetta...temo di non aver capito...hai fatto un incidente con la macchina ieri sera?????

Alberto ha detto...

Si esatto... nulla di grave, però è stata colpa mia :oP

Alessia ha detto...

ma quando tornavi a roma da casa mia?che è successo??

Alberto ha detto...

no no, da casa tua sono tornato tranquillamente. Sono stato a casa, ho cenato con Omar e poi dandogli un passaggio alla stazione ho fatto il botto. Ho preso solo una botta allo sportello...

Sospiro Mozzato ha detto...

Per la serie incontri ravvicinati del terzo "tipo", o meglio, della terza "toledo" ^^
Vabbè l'autoscontro piace a tutti no??
Dai dai, a parte le battutacce per far ridere alberto(adesso sono finito) capita un attimo di distraction(mamma mia le battute non riescono a rimanere in corpo!!).
C'è da dire che è il primo incidente di alberto, quindi bisogna elogiare la sua bravura nel non farne per tre anni di seguito!
^___^

p.s.
Sono contento tu abbia sverginato questo blog (forse non era il termine + adatto)!!!

Platone (il falso) ha detto...

Compagno Crono, ho una proposta: perché non porti a far benedire la tua auto!?!? In questo periodo non gliene va una giusta! Ma vabbé, di fondo ha ragione Sospiro: ne è passato di tempo per il primo incidente! E non è neanche grave!
N.B.=questo si chiama vedere il bicchiere mezzo pieno...

Alberto ha detto...

Grazie per la vostra comprensione, la apprezzo molto. Cmq tranquilli, ho preferito prenderla con filosofia e lasciar correre... d'altronde essendo stata colpa mia non posso prendermela con nessuno se non con me stesso!!! Ma dato che io a me stesso ci tengo non me la prendo... non so se sono stato chiaro...hihihi!!! Meglio cmq che l'incidente sia stato così banale, non avrei mai accettato di vedere Eros al lato di una strada stile "Teresa" indicare il punto dell'incidente ad altri automobilisti... piuttosto voi la patente quando la prendete?

Platone (il falso) ha detto...

guarda io ho l'esame del 3 maggio, ma devo ancora decidere se studiare!! ihihihi! no no, scherzo, io faccio sul serio, il 3 maggio la teoria sarà mia!

Alberto ha detto...

Bravo, vedo che almeno tu non vuoi rimanere appiedato come quel pigrone di Eros. Un consiglio: fai una marea di test, e se per caso ne passi + di 3 pensa ad un'altra data di esame! Purtroppo per la legge di Murphy se sei troppo sicuro che una cosa andrà bene essa sicuramente andrà male...

Alessia ha detto...

l'importante è che davvero non sia accaduto nulla di grave,e cioè l'importante è che non ti sia schiantato come è successo a me...che poi stavo pensando...è possibile che adesso teresa mi segua e sia sempre con me visto che ho avuto un brutto incidente con la macchina?oppure,è possibile che in realtà io sia morta e che ora sia un fantasma?no,è che devo saperlo perchè poi omar ha paura,lo sapete.magari si scopre che io sono come teresa,o che sono la VERA TERESA...chi lo sa...

Sospiro Mozzato ha detto...

BASTA CON TERESAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!

Alberto ha detto...

Nemesi, mi dispiace deluderti ma non sei Teresa. Se realmente fossi lei, staresti in continuazione ad aspettarci a bordo strada (e questa è una pratica comune che mi porta a intuire l'ex lavoro di Teresa) e a portarci in continuazione su luoghi di incidenti, dove tra le altre cose dovremmo incidentarci anche noi. Quindi per ora Eros è salvo. Tra l'altro ho scoperto una cosa nuova: IL TIZIO CHE MI E' VENUTO CONTRO veniva da una corsia preferenziale dove teoricamente non sarebbe potuto passare... vendetta tremenda vendetta (muahahahahahaha)

Danilo ha detto...

Scusate la mia assenza, non avevo notato il post! Io penso che alberto sia un ottimo autista (non potrei dire altrimenti dopo esser stato scarrozzato per due anni) e chi piu di me che in 7 mesi ho fatto 1 tamponamento, ho preso un marciapiede mettendo a repentaglio la vostra vita e tornando a roma col cerchione. E in piu mi hanno aperto la macchina 2 volte (ma vabbè, quella non era colpa mia). Io da quando ho il sale esorcizzato non mi è successo piu nulla. Se vuoi ne cospargo un po pure nella tua macchina Albè! Forse tende lontana Teresa. Ma ormai è nostra amica, l'altro giorno ha spaventato alessia di notte...! Secondo me vive a casa di Omar, che ne pensate?

Danilo ha detto...

cmq non ho concluso una frase, lo faccio ora (ma come scrivo).
Mi riferisco al "chi piu dime" dopo tutto il resto la frase continua così "può dirlo!". ok era scontato però mancava.

Ciao :-)

Sospiro Mozzato ha detto...

ANCORA CON TERESA!!!
Non vive a casa mia!!Quando era l'ora di pagare l'affitto si volatilizzava, quindi ho deciso di sfrattarla!Ecco! E che non si parli + di lei!
Arrrr

Alberto ha detto...

Giusto, basta Teresa!!! Oltretutto posso distruggerla quando voglio essendo una divinità ed Eros dovrebbe poter fare lo stesso. Oltretutto ora che ha spaventato Nemesi, sono proprio cacchi suoi (evidentemente questa Teresa è morta giovane e non ha studiato mitologia). Per quanto riguarda il sale esorcizzato io dico siiiiiii... basta che non sia quel riso maledetto (ne versi in pentola un chicco e se ne creano 300!!!)... anche la fonte non è delle migliori

Danilo ha detto...

No Alberto non preoccuparti, trattasi del sale esorcizzato di mia nonna. Questo week end facciamo il rito e lo spargiamo per tutta la macchina :-)


CIAO